Sabato 19 novembre al MACTE relazione finale del Garante Marco Olivetti

Sabato 19 novembre alle ore 16.30 presso il MACTE (Museo d’Arte Contemporanea Termoli) in via Giappone a Termoli, avrà luogo la presentazione della relazione finale da parte del Garante del Dibattito Pubblico Termoli 2020, Professor Marco Olivetti.

L’evento è aperto alla cittadinanza. Le testate giornalistiche sono invitate a partecipare.

Dibattito Pubblico Termoli 2020: ultime due settimane decisive.

Il Dibattito Pubblico Termoli 2020 entra nelle decisive battute finali. Dopo settimane di confronto con i cittadini, le associazioni e gli enti pubblici, attraverso il portale web, i workshop, i tavoli tematici, le missioni istituzionali di Vasto, Atessa, Milano e Roma si è giunti al momento nel quale tirare le somme del lavoro svolto. Sarà il Garante Marco Olivetti, con la sua relazione finale, a ripercorrere le tappe del processo di partecipazione democratica, a fissare numeri, risultati e attese che il Dibattito Pubblico ha prodotto. Dalle premesse metodologiche e fattuali dell’intervento di riqualificazione e del processo di consultazione, passando dal quadro regolativo, fino alle finalità del progetto, il Garante traccerà un profilo, il più analitico possibile, del Dibattito Pubblico Termoli 2020. Non mancherà una valutazione sugli effetti che il boicottaggio dei comitati referendari ha prodotto al processo e una valutazione sulla loro “partecipazione  dissimulata” dietro le domande poste durante il question time, che comunque li ha avvicinati ai luoghi e agli strumenti del confronto pubblico. Saranno puntualizzati, inoltre, attraverso un dettagliato elenco i rilievi, le critiche e le osservazioni emersi durante i lavori dei tavoli tematici. Infine saranno ufficializzate le considerazioni finali, che conteranno i nodi decisivi, ovvero le proposte avanzate dai cittadini, ai quali l’Amministrazione e la ditta aggiudicataria dovranno dare risposta, attraverso l’accoglimento o il rifiuto motivato, nell’evento finale del Dibattito Pubblico Termoli 2020 del 30 novembre.